PIEGATURA – TECNICA DI PRODUZIONE PER PEZZI TRANCIATI E PIEGATI E ASSIEMI

Processi di piegatura ottimali con utensili di piega radiale e lineare

Con questo processo di formatura, uno o più semilavorati, quali ad esempio nastri o fili metallici, vengono lavorati sulla trancia-piegatrice automatica con un utensile di piega radiale o lineare e trasformati in pezzi tranciati e piegati. Tutti i movimenti dell’utensile di piega possono essere impostati singolarmente mediante le camme o le unità servocontrollate, in relazione alla corsa, alla durata del movimento e della conseguente velocità. Ciò consente di impostare singolarmente i parametri per i processi di formatura in tutte le stazioni di lavoro.

I vantaggi:

- formatura affidabile del pezzo con punzoni mobili definiti
- sequenze di movimento adattate in modo ottimale
- processo di piegatura rispettoso dei materiali
- alta precisione dei componenti
- alta precisione di ripetizione
- durata dell'utensile molto lunga


Qui puoi trovare maggiori informazioni sugli utensili di piegatura radiale e lineare.

Clicca qui per esempi di produzione realizzati con successo.