PUNTI DI FORZA DEL SISTEMA LEANTOOL DI BIHLER

1.) Confronto costi di progettazione e di calcolo

2.) Confronto tempi necessari per la realizzazione dell'utensile

3.) Confronto tempo alla prima messa in funzione (= tempo di fermo macchina)

4.) Confronto costi di produzione dell'utensile di piega

5.) Confronto tempi di attrezzaggio

6.) Confronto tecnologia delle macchine e degli utensili*

Raccomandazioni tecniche per la progettazione di massima

Radiale: R60 su RM-NC / R100 su GRM-NC

  • Diametro filo (max.): circa 4 mm / circa 6 mm
  • Misure nastro (max.): circa 2 mm x circa 40 mm / circa 2 mm x circa 60 mm
  • Se le operazioni di piega rientrano nell’ambito di lavoro principale,
    il pezzo piegato può essere di norma realizzato con il sistema modulare.
  • Fino a circa 8 operazioni di piega per il pezzo piegato (> 8 operazioni di piega si consiglia il principio in sequenza)

Ambito di lavoro principale RM-NC (Ø 60 mm)
Ambito di lavoro principale GRM-NC (Ø 100 mm)

 

Stampo progressivo: F250 su GRM-NC

  • Misure nastro (max.): circa 2 mm x 60 mm
  • Lunghezza modulo: 250 mm